DISCIPLINARE VERACE PIZZA NAPOLETANA

Pere153
Messaggi: 11343
Iscritto il: 19 luglio 2013, 17:55

Re: DISCIPLINARE VERACE PIZZA NAPOLETANA

Messaggio da leggere da Pere153 »

@Loren, leggendo libri, guaradando la TV e ascoltando musica.
Forno: EffeUno P134H Bypass
Farina: Caputo Gialla - Caputo Pizzeria – Caputo Rossa
Impastatrice: Forcella Santos 18
FedeC87
Messaggi: 333
Iscritto il: 8 ottobre 2015, 18:49
Località: Pisa

Re: DISCIPLINARE VERACE PIZZA NAPOLETANA

Messaggio da leggere da FedeC87 »

Volev aprire un po su questo disciplinare ma ho visto che ce ne è già uno.

Quindi mi rifaccio su questo, il disciplinare parla di idro al 62%, farina 00 o 0, lievitazione di circa 12h

Poi se considero le pizze piu buone che ho mangiato, sono tutte con idro maggiori del 70%, maturazione che arrivano anche a 72h, e farini semi o integrali...

Oltretutto queste pizzerie sono proprio associate alla verace...

Quindi mi chiedo, ma questo disciplinare ha ancora senso?

Premetto che per anni ne sono stato un fanatico, ma adesso ho deciso di iniziare a fare delle prove di testa mia, con mix di farine ed indiretti... non potrò più dire che faccio una verace?
Avatar utente
Nappinerone2
Messaggi: 1521
Iscritto il: 23 luglio 2017, 23:03
Località: Vibo Valentia Marina

Re: DISCIPLINARE VERACE PIZZA NAPOLETANA

Messaggio da leggere da Nappinerone2 »

Bellissimo questo scambio tra italiano e spagnolo,
Una cosa che condivido e credo di aver capito è che la temperatura molto alta cucini la pizza sia che abbia 61% o 70% e la rende favolosa .
FORNO
Napoli express ml, doppia resistenza superiore + ventola. Pietra girevole motorizzata con testo terracotta.
TERMOMETRO INFRAROSSI LASER max 550 gradi

Macchina per il pane
UNOLD BACKMEISTER 68511
Avatar utente
Napoli72
Site Admin
Messaggi: 4603
Iscritto il: 12 marzo 2009, 11:16

Re: DISCIPLINARE VERACE PIZZA NAPOLETANA

Messaggio da leggere da Napoli72 »

Il disciplinare e‘ un po‘ come una bussola...quando per spirito di avventura inizi a navigare troppo oltre l‘universo conosciuto...il disciplinare e‘ li‘ a ricordarti da dove sei partito.....
Ambassador Dario Item Antigua and Barbuda Spain Monaco Liechtenstein Switzerland Lugano Madrid London
Forno: Acunto
Impastatrice: Bernardi Bracci tuffanti/MEC spirale inv.
Farina: Caputo Pizzeria/Ricca
Ricetta standard della mia Verace: Caputo Ricca, 65% Idro, 5% LM, 50 gr sale/lt, 1h riposo in vasca@TA, 16h puntata@18 gradi, 3h appretto@18 gradi, 5h appretto@TA
Avatar utente
lorenzo
Messaggi: 8099
Iscritto il: 22 luglio 2013, 15:57
Località: Manfredonia

Re: DISCIPLINARE VERACE PIZZA NAPOLETANA

Messaggio da leggere da lorenzo »

Sante parole...............sei un POETA ;festeggiare drink
Immagine
Avatar utente
lorenzo
Messaggi: 8099
Iscritto il: 22 luglio 2013, 15:57
Località: Manfredonia

Re: DISCIPLINARE VERACE PIZZA NAPOLETANA

Messaggio da leggere da lorenzo »

gli argomenti attivi stanno finendo.
Visto che state in vacanza...............leggete leggete
Immagine
Avatar utente
Sauzer
Messaggi: 4797
Iscritto il: 3 novembre 2013, 10:15

Re: DISCIPLINARE VERACE PIZZA NAPOLETANA

Messaggio da leggere da Sauzer »

Prepariamoci a un settembre SPRINT !!
Forno: FAL – Alfa Refrattari
Farina: Caputo Pizzeria – Mulino Marino - Mulino Petra
Pirometro: Laser infraroSSi con puntatore
Impastatrice : Puglisi a Spirale.
Avatar utente
lorenzo
Messaggi: 8099
Iscritto il: 22 luglio 2013, 15:57
Località: Manfredonia

Re: DISCIPLINARE VERACE PIZZA NAPOLETANA

Messaggio da leggere da lorenzo »

Forza ragazzi......prevedo solo un altro mese di mare e..................poi tutto vostro ;festeggiare drink
Immagine
Rispondi

Torna a “Disciplinare”